WordPress, Netsons e il cambio server

Negli ultimi giorni Netsons ha avviato la migrazione di tutti gli account verso nuovi server, installando in tale occasione anche dei nuovi pannelli utente: Cpanel.
Per accedere al nuovo pannello basta digitare l’indirizzo:

http://nomeutente.netsons.org:2082

Che richiederà nome utente e password.
La novità consiste nel fatto che Cpanel non riesce a gestire nomi utente più lunghi di otto caratteri, quindi se il nome utente era cicciociccio adesso diventerà ciccioci. La password rimane invariata.
Questo passaggio è tutto per il meglio, naturalmente, poichè i nuovi server sono molto più veloci dei precedenti, e il nuovo pannello, sebbene un po’ più complesso, permette di gestire al meglio tutti gli account Netsons.
Un inconveniente accessorio a questa situazione è stato che nella copia dei nuovi database non sono stati ricreati i vecchi utenti del database: quindi i blog come questo, basati su wordpress, restituivano, invece dei nostri “sfavillanti” siti, un criptico

Error establishing a database connection

Le operazioni che ho eseguito sono state le seguenti:

  1. Accedere al cpanel: http://nomeutente.netsons.org:2082
  2. Andare nella sezione “MySql Database”
  3. Nella sezione “Add new users” inserire “db” (senza virgolette**) come username, e la vecchia password nel campo password e cliccare su “Create User”
  4. Dopo che la pagina si è ricaricata, in basso, nella sezione “Add user to database” aggiungere l’utente appena creato (che sarà del tipo nomeutente_db) al database e assegnargli tutti i privilegi

Il tempo di ricaricare e dovrebbe funzionare di nuovo come al solito.

**L’username viene scelta così perchè lo staff di netsons ha modificato tutti i file di configurazione di Cms e piattaforme di blog, inserendo al posto dell’username: nomeUtenteNetsons_db

Passa in classe star: scribefire!

Ero alla ricerca di uno strumento così da un po’ di tempo:
Se:

  • Odiate scrivere nei riquadri piccolissimi e pieni di pulsanti che vi propongono i blog
  • Avete appena speso 30 minuti per allineare tutti i paragrafi, premete invio e tutto comincia ad andare per i fatti suoi
  • Non vi esce il riquadro per inserire le immagini in wordpress (credo che io sia l’unico…)

Allora:
Scribefire fa per voi!
Scribefire è una estensione di firefox che permette di sostituire l’odiata pagina predefinita di wordpress (o di altre piattaforme di blogging) con una più razionale, e soprattutto, controllabile.
Non fare il consumatore, passa alla classe star!
Prova Scribefire!
Avvertenze: può contenere alcaloidi.
Marco, mannaggia a te e ai tuoi “Mercanti dello spazio”!

Google e la calura

*Nota: sto ancora ridendo per quello che sto per postare*

Fa molto caldo….studiare non se ne può…se non con pause abbastanza prolungate…in una di queste ho deciso di dare un’occhiata alle stringhe di ricerca di Google in cui appare questo sito. Date un’occhiata:

# % Query Position
1 28% list 15
2 14% do 48
3 6% il catenaccio 7
4 6% to do list 15
5 5% to do 7
6 5% coraggio ragazzi 9
7 4% instructables 21
8 4% to 39
9 2% pentirsi di lasciare 1
10 2% panno per casa 5
11 2% foto modificate con photoshop 8
12 2% lasciare e pentirsi 10
13 2% legato imbavagliato 10
14 2% “to do” 12
15 2% photoshop sin city 19
16 2% preso a bastonate 23
17 2% ragazzi irish 24
18 2% catenaccio 37
19 2% “netsons org” 170
20 2% odino 223

Cioè il mio sito è uscito come primo risultato per la ricerca “pentirsi di lasciare” e come uno dei primi per “panno per casa”!!! Lasciamo perdere gli altri che ridere troppo con il caldo fa sprecare energie. LOL

Yuuhuu

Stamattina ho aperto per caso il sito netsons.org (sui cui server è ospitato questo blog) e….sorpresa!!

Ci sono novita’ per tutti gli utenti! 🙂
Da adesso ad ognuno di voi e’ stata aumentata la quota di spazio a disposizione!
Proprio cosi, le quote dello spazio web e dello spazio per il proprio database sono state divise ed abbiamo incrementato lo spazio web del 50%! 🙂

Che vuol dire?
Semplice!
D’ora in avanti avrete 150MB di spazio web/ftp e 100MB di spazio database a disposizione! 😀

Ciao a tutti!

essenza

Che dire?? Bravi bravi bravi!

Perchè un blog?

E fu l’abla….

Azz un incipit rovinato! eh eh….Come avrete capito, questo non è un blog serio, né uno di quei blog che cerca di essere tra i primi della “blogosfere” (termine che odio…non so perchè, mi suona stupido e infantile)…Quindi non ci troverete nè pubblicità, link a blog o siti famosissimi, post con una ricerca attenta alle keyword giuste..no. Spero di riuscire a inserire in questo “diario” solo contenuti, stupidi, si, idioti, anche, al limite della demenza, (abbiamo capito), ma solo contenuti.

Qualcuno potrebbe, in un suo momento di fantastico interesse nei miei confronti, chiedere:

Continue reading “Perchè un blog?”

Siamo tutti più “social”!

Da oggi sono attivi e funzionanti i pulsanti dei vari servizi di “social bookmarking” (per chi di voi volesse saperne di più, ecco il link a Wikipedia). Spero ne facciate buon uso, quindi gente, cliccate cliccate cliccate.

Ps Penso di aver fatto una figura di……..Mi è stato chiesto dove sono questi “bottoni”….sono quelli in basso a tutto, quelli “colorati”….ahh…sono un genio incompreso! 🙁