La partitella

Una bella giornata di sole accoglie il match di oggi, 30 agosto 2006, tra le primavere delle Merde e dei Deretani. In campo figurano simboli storici delle squadre come Marc Gianfichenders, Giusty Prais, BRUnS Harper, Darian Ross, oltre a Pierfrancesco Picardi, di Casandrino, emergente vivaio di giovani talenti.

Piccolo cameo per Peppe Lodi, cugino del Lodi della nazionale, di cui però indossa la maglia, avendo lo stesso cognome.

Il campo è quello classico del Planet Soccer [vecchi tempi]: collinette qui e lì, sassi aguzzi, e sabbia mista a sale, per una partita da veri uomini: se la ferita non brucia godi solo a metà. In più sono presenti una serie di altri giocatori e di cui, come in ogni partita della New Team che si rispetti, nessuno se ne fotte.

La partita inizia bene per le Merde che subito attaccano con Picardi, che porta palla, attacca attacca, attacca….ma cosa fa…urla a tutti di andare in difesa…uhm Picardi è convinto che la difesa non basti, anche se è lui che sta portando palla…Gianfichenders reclama palla..

Continue reading “La partitella”