Il berna point (parte prima)

Ed arrivò il giorno.

Dopo che i 1200 piccoli rossi e luccicanti quadrettini di plastica o cartoncino, accuratamente ritagliati, furono incollati minuziosamente negli appositi spazi, eravamo pronti a partire. Non sapevamo quando e se avremmo fatto ritorno, l’unica cosa certa era che dovevamo partire.

La discesa delle scale fu accompagnata dalle parole di mia sorella, che mi rammentò: “Io ho già vissuto sulla mia pelle il destino che incombe su di te, vai sereno, e torna!”.

Continue reading “Il berna point (parte prima)”