Il cassetto

Il gesto, il più delle volte, è automatico. C’è un oggetto sulla scrivania, apro il cassetto del tanto che basta per farci passare quella cosa e subito richiudo.

Uno non ci pensa, ma il cassetto è uno spazio finito. E non ci si domanda: “come cavolo ci fa a stare tutta quella roba?”

Oggi ho aperto il mio e, sotto un cumulo di fogli….


…c’era tutto un mondo…..

3 thoughts on “Il cassetto

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *